Percorsi

Corsi

Rivolti a privati, proprietari di uno spazio verde, organizziamo percorsi di 12 mesi durante i quali affronteremo esperienzialmente le pratiche stagionali di coltivazione. Interveremo direttamente nei giardini dei partecipanti, ogni mese uno diverso, per illustrare le nostre tecniche.

Formazioni

Per futuri professionisti proponiamo l’inserimento occasionale nelle nostre squadre. Sarà l’occasione di ricevere l’insegnamento dalla fonte, sul campo, in situazione lavorativa concreta ma tuttavia protetta al fine di rendere l’esperienza di apprendimento la più positiva possibile. Il crescere all’interno della nostra ditta permetterà all’allievo, oltre che ad imparare ciò che effettivamente gli serve nella vita professionale, a risarcirsi dei costi della formazione intervenendo come professionista sui nostri cantieri.
Creiamo un quadro in cui l’allievo contribuisce alle spese della sua formazione esercitando ed insegnando il suo sapere già acquisito. La nostra proposta segue l’alunno dalle prime qualifiche, da apprendista a professionista.

Mio vocabolo nel dialogo

Durante questo silenzioso dialogo che intrattiene le mie giornate se, in apparenza le piante non sono attive, io invece comunico attraverso ogni mio gesto. Dal calpestare l’erba a potare con la motosega, ogni mio gesto è un segnale, una risposta o una richiesta.

Per chi voglia saperne di più…

Le mie potature

In un giardino, e in particolare nelle siepi formali, chiediamo alle piante di non crescere quanto vorrebbero, di subire un obbligata promiscuità con le altre piante, di non accedere al nutrimento solare di cui avrebbero necessità. Attraverso la potatura, attuando un dialogo, andrò a chiedere alla pianta di rimanere sana in una dimensione in cui non potrà soddisfare i suoi bisogni. Questa mia richiesta essendo conscia del sacrificio che impongo alla pianta riesco a coltivarla robusta e vitale. Il fatto è che la pianta stessa decide di vivere con noi questo rapporto, questa relazione nella quale scambia la sua bellezza con le nostre cure.

Barattare la libertà

Immaginiamo un cane lupo, robusto e focoso, che però non può esprimere la sua natura selvaggia, esso sarà nondimeno felice in famiglia vicino ai suoi umani di riferimento. Questo paragone col mondo animale vuole rendere l’idea dello scambio che viene proposto alle nostre piante domestiche: l’amore contro la libertà. Lungi di volere tornare allo stato brado, lo spazio verde trova il suo equilibrio nell’rappresentare l’immagine che appagherà il suo responsabile. Al pari di un cane che prova l’indiscutibile bisogno di rendere felice il suo umano.

Gli squilibri

Si dipinge una realtà dove uno squilibrio fitosanitario non è più l’ennesimo “sgambetto” della natura ma un evento da percepire come un segnale, l’espressione di un bisogno della pianta stessa. In giardino ogni evento fa parte di questo dialogo e ogni mio gesto ne è l’espressione nel convincere la pianta a barattare la sua libertà in cambio delle mie cure.

Un leader in giardino

Un leader potrà rendere il giardino forte, renderlo sano e armonioso, chiedendogli di stare dentro a quell’immagine senza però mai deturparlo della sua personalità. Tutto ciò richiede amore si, richiede conoscenza ed esperienza senz’altro, ma richiederà anche la facoltà di imporsi su di lui, imporsi piegandolo in una forma non ancora sua, riducendolo, adattandolo. Qualità di guida sono indispensabili per chi intende gestire un suo pezzo di regno vegetale senza entrare in lotta con lui convincendolo invece della gaia opportunità di collaborare.

La formazione che proponiamo è un avvicinarsi alla pratica di un dialogo costruttivo col verde al fine di creare le condizioni più favorevoli ad una coltivazione semplicemente sana.

Quale occasione più bella per me per raccontarvi tutto ciò che, in silenzio, la cura del verde mi ha insegnato in tutti questi anni. Una serata…

Sono felice realizzando giardini, falciando prati o curando alberi, il giardino è il luogo ove si liberano le mie aspettative, ove si offre…

Questa terrazza racconta di come una pianta in vaso diventa dipendente dal suo responsabile. In un giardino, se lasciate allo stato brado, quasi…

Quale occasione più bella per me per raccontarvi tutto ciò che, in silenzio, la cura del verde mi ha insegnato in tutti questi anni. Una serata…

Sono felice realizzando giardini, falciando prati o curando alberi, il giardino è il luogo ove si liberano le mie aspettative, ove si offre…

Propongo viaggi attraverso ciò che in silenzio lo spazio verde mi insegna. Finestra sul sito vi porto a passeggio per brevi o più approfondite…

L’armonia che emana dal giardino non tenta di nascondere le tante difficoltà che incontro nel coltivarlo ma le affronta. Vacillando di tanto in…

Questa terrazza racconta di come una pianta in vaso diventa dipendente dal suo responsabile. In un giardino, se lasciate allo stato brado, quasi…

Qui, ove il romanticismo si accompagna dal sovraccarico di piante, ho imparato a dovere essere duro, a potare per contenere, a ridurre per…

Privacy & Cookie Policy

Indirizzo del sito web
L’indirizzo del sito web è: http://www.vandezande.it

Quali dati personali raccolgo e perché li raccolgo
I dati personali che raccolgo sono quelli che puoi inserire nel modulo di contatto, ovvero nome e indirizzo email. Tali dati vengono utilizzati per rispondere alle tue richieste inviate tramite modulo di contatto. Potrei inoltre inserirli in elenchi di contatti da usare in servizi di terze parti per consentire l’invio al tuo indirizzo di newsletter, per realizzare email marketing, social media marketing e promozioni online su altri canali analoghi. Comunque nomi e indirizzi email utilizzati presso tali servizi non verranno mai resi pubblici. In qualsiasi momento puoi chiedere la cancellazione dei tuoi dati, o l’aggiornamento, negli elenchi di contatti tramite l’invio di un email al mio indirizzo.

Commenti
Quando i visitatori lasciano commenti sul sito, raccolgo i dati mostrati nel modulo dei commenti oltre all’indirizzo IP del visitatore e la stringa dello user agent del browser per facilitare il rilevamento dello spam. Una stringa anonimizzata creata a partire dal tuo indirizzo email (altrimenti detta hash) può essere fornita al servizio Gravatar per vedere se lo stai usando. La privacy policy del servizio Gravatar è disponibile qui: https://automattic.com/privacy/. Dopo l’approvazione del tuo commento, la tua immagine del profilo è visibile al pubblico nel contesto del tuo commento.

Media
Se carichi immagini sul sito web, dovresti evitare di caricare immagini che includono i dati di posizione incorporati (EXIF GPS). I visitatori del sito web possono scaricare ed estrarre qualsiasi dato sulla posizione dalle immagini sul sito web.

Modulo di contatto
Il modulo di contatto viene utilizzato per permetterti di inviare email al mio indirizzo. I dati che vengono raccolti sono: nome del mittente, indirizzo email del mittente, oggetto dell’email e contenuto scritti dal mittente. I dati vengono conservati presso servizi di posta elettronica in rete e supporti locali protetti da sistemi di sicurezza aggiornati.

Cookie
Se lasci un commento su questo sito, puoi scegliere di salvare il tuo nome, indirizzo email e sito web nei cookie. Sono usati per la tua comodità in modo che tu non debba inserire nuovamente i tuoi dati quando lasci un altro commento. Questi cookie dureranno per un anno.

Se hai un account e accedi a questo sito, verrà impostato un cookie temporaneo per determinare se il tuo browser accetta i cookie. Questo cookie non contiene dati personali e viene eliminato quando chiudi il browser.

Quando effettui l’accesso, verranno impostati diversi cookie per salvare le tue informazioni di accesso e le tue opzioni di visualizzazione dello schermo. I cookie di accesso durano due giorni mentre i cookie per le opzioni dello schermo durano un anno. Se selezioni “Ricordami”, il tuo accesso persisterà per due settimane. Se esci dal tuo account, i cookie di accesso verranno rimossi.

Se modifichi o pubblichi un articolo, un cookie aggiuntivo verrà salvato nel tuo browser. Questo cookie non include dati personali, ma indica semplicemente l’ID dell’articolo appena modificato. Scade dopo 1 giorno.

Contenuto incorporato da altri siti web
Gli articoli su questo sito possono includere contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.). I contenuti incorporati da altri siti web si comportano esattamente allo stesso modo come se il visitatore avesse visitato l’altro sito web.

Questi siti web possono raccogliere dati su di te, usare cookie, integrare ulteriori tracciamenti di terze parti e monitorare l’interazione con quel contenuto incorporato, incluso il tracciamento della tua interazione con il contenuto incorporato se hai un account e hai effettuato l’accesso a quel sito web.

Con chi condivido i tuoi dati
Dati quali nome e indirizzo email potrebbero confluire in elenchi di contatti inseriti in servizi di terze parti per consentire l’invio di newsletter, per realizzare email marketing, social media marketing e promozioni online su altri canali analoghi. I commenti dei visitatori possono essere controllati attraverso un servizio di rilevamento automatico dello spam. Comunque nomi e indirizzi email utilizzati presso tali servizi non verranno mai resi pubblici. In qualsiasi momento puoi chiedere la cancellazione o l’aggiornamento dagli elenchi di contatti tramite l’invio di un email al mio indirizzo.

Per quanto tempo conservo i tuoi dati
Se lasci un commento, il commento e i relativi metadati vengono conservati a tempo indeterminato. È così che posso riconoscere e approvare automaticamente eventuali commenti successivi invece di tenerli in una coda di moderazione.

Per gli utenti che si registrano sul sito (se presenti), memorizzo anche le informazioni personali che forniscono nel loro profilo utente. Tutti gli utenti possono vedere, modificare o cancellare le loro informazioni personali in qualsiasi momento (eccetto il loro nome utente che non possono cambiare). Gli amministratori del sito possono anche vedere e modificare queste informazioni.

Quali diritti hai sui tuoi dati
Se hai un account su questo sito, o hai lasciato commenti, puoi richiedere di ricevere un file esportato dal sito con i dati personali che ho di te, compresi i dati che mi hai fornito. Puoi anche richiedere che cancelli tutti i dati personali che ti riguardano. Questo non include i dati che sono obbligato a conservare per scopi amministrativi, legali o di sicurezza.

Come proteggo i tuoi dati
I dati che vengono raccolti sono: nome del mittente, indirizzo email del mittente, oggetto dell’email e contenuto scritti dal mittente. I dati vengono conservati presso servizi di posta elettronica in rete e supporti locali protetti da sistemi di sicurezza aggiornati.

Requisiti di informativa normativa del settore
I dati vengono trattati secondo il regolamento dell’Unione Europea in materia di trattamento di dati personali e privacy n. 2016/679 altrimenti conosciuto con la sigla GDPR.

Titolare del trattamento dei dati
Vandezande Philippe

Blog
Philippe Vandezande - Cura del Verde
Menu

Call Now