Cura dei giardini

Propongo un processo di crescita nella relazione tra il mio cliente e il suo spazio verde, processo attraverso il quale aiuto entrambi ad adattarsi alle esigenze dell’altro. Il mio giardinaggio non investe risorse nella lotta col verde ma propone la gaia opportunità di collaborare. Perché esigere se posso chiedere e ricevere?

Manutenzione o realizzazione

Una prima distinzione da fare è tra manutenzione e realizzazione. La prima è periodica, 1, 2…3 volte l’anno, o anche settimanale per una presa in mano a 360 gradi: dagli sfalci alle potature, dalla gestione delle irrigazioni alla cura degli alberi. La realizzazione invece, dopo un accurato studio e preventivo, si sviluppa in un intervento unico. Realizzazione e manutenzione possono essere accostati se da un cliente interveniamo periodicamente e ogni tanto ci incarica il restauro di parte del giardino.
Il confine è labile quindi tra restauro e realizzazione. Inoltre la manutenzione porta periodicamente una sua impronta al quadro vegetale costruendone la personalità all’immagine delle aspirazioni del nostro cliente. Realizzare e prendersi cura si contendono quindi il primo posto nel modellare il paesaggio.

Per chi voglia saperne di più…

Realizzazione

Nelle realizzazione proponiamo la creazione di aiuole con composizioni vegetali in varietà fogliari, di colori e di fioriture che Vi accompagneranno in variopinte passeggiate. Una particolarità delle nostre composizioni sta, oltre che in un dolce e coerente gioco di contrasti, nell’abbinare a stretto contatto piante da ombra e da sole. Infine diamo importanza al rinascere primaverile delle specie decidue incorniciandolo con una struttura invernale sempreverde. Il tutto potrà essere incrementato dall’inserimento di rose profumate, arbustive o rampicanti.

Un invito

Un mio approccio mi spinge spesso a proporre una composizione basata sulla predominanza di qualche essenze al fine di creare omogeneità e coerenza nelle visuale per punteggiarla di particolari sparsi che suggeriscono allo sguardo di percorrere il paesaggio. Un altra mia tendenza è di valorizzare la profondità dello spazio e di sfruttare l’aspettativa che essa genera, come un invito a percorrere questi qualche passi in compagnia sulle curve dei prati addormentati.

Oltre a lei signora

“Oltre a lei signora, questa viola è la cosa più bella del suo giardino”. Ci sono giardini qua in Friuli che curo da oltre 15 anni. Anno dopo anno si ripete la mia potatura, le mie cure dedicate a ciascuna pianta. Passiamo questo momento assieme, lei ed io. Mi spiega come se l’è passata dall’ultima mia visita. Orgogliosa delle sue forme armoniose mi fa anche notare gli squilibri, mi chiede di migliorare, ogni anno.
Però se la mia voglia di imparare da loro è rimasta intatta, la passione travolgente del nostro rapporto si è invece scemata col tempo. Questa foto racchiude ciò che non smette mai di meravigliarmi, di emozionarmi: la nascita spontanea di un seme disperso. Che sia, come qua, tra le crepe di una scalinata, che sia nelle pavimentazioni più naturali o su aiole, la propagazione spontanea mi affascina.

Fioriture in movimento

I miei assistenti si allenano a riconoscere dalla germinazione del seme se si tratta di una pianta da noi gradita o meno. Cosi nascono immagini spontanee, fioriture in movimento. Qua, lo sguardo viaggia dal purpureo di Linnaria fino al viola di Aquilegia, rotolando sulle sfumature di grigio aromatico puntualizzate dal giallo di Phlomis e dai rossi di Reum e Centrathus. Seguendoci scoprirete, per esempio, la differenze sottile tra la fogliolina di aquilegia e quella del trifoglio.

Ogni nostro intervento è una cura, cura del nostro cliente e del suo spazio verde, giostrandosi in un complesso intreccio di parametri. Prendere cura del vivo, modellare il paesaggio, adattarsi alla sua stagionalità e seguirne i ritmi erompe in un ballo attraverso la città.

Una pianta in vaso diventa dipendente dal suo responsabile. In un giardino lasciato allo stato brado, quasi tutte le piante troveranno un loro spazio in…

Quale occasione più bella per me per raccontarvi tutto ciò che, in silenzio, la cura del verde mi ha insegnato in tutti questi anni. Una serata…

Da lui mi ritrovo. Pochi oggetti preziosi: un nano da giardino, delle panche di legno di scarto… i miei passi che mi passeggiano e si spingono, miei…

Quale occasione più bella per me per raccontarvi tutto ciò che, in silenzio, la cura del verde mi ha insegnato in tutti questi anni. Una serata…

Privacy & Cookie Policy

Indirizzo del sito web
L’indirizzo del sito web è: http://www.vandezande.it

Quali dati personali raccolgo e perché li raccolgo
I dati personali che raccolgo sono quelli che puoi inserire nel modulo di contatto, ovvero nome e indirizzo email. Tali dati vengono utilizzati per rispondere alle tue richieste inviate tramite modulo di contatto. Potrei inoltre inserirli in elenchi di contatti da usare in servizi di terze parti per consentire l’invio al tuo indirizzo di newsletter, per realizzare email marketing, social media marketing e promozioni online su altri canali analoghi. Comunque nomi e indirizzi email utilizzati presso tali servizi non verranno mai resi pubblici. In qualsiasi momento puoi chiedere la cancellazione dei tuoi dati, o l’aggiornamento, negli elenchi di contatti tramite l’invio di un email al mio indirizzo.

Commenti
Quando i visitatori lasciano commenti sul sito, raccolgo i dati mostrati nel modulo dei commenti oltre all’indirizzo IP del visitatore e la stringa dello user agent del browser per facilitare il rilevamento dello spam. Una stringa anonimizzata creata a partire dal tuo indirizzo email (altrimenti detta hash) può essere fornita al servizio Gravatar per vedere se lo stai usando. La privacy policy del servizio Gravatar è disponibile qui: https://automattic.com/privacy/. Dopo l’approvazione del tuo commento, la tua immagine del profilo è visibile al pubblico nel contesto del tuo commento.

Media
Se carichi immagini sul sito web, dovresti evitare di caricare immagini che includono i dati di posizione incorporati (EXIF GPS). I visitatori del sito web possono scaricare ed estrarre qualsiasi dato sulla posizione dalle immagini sul sito web.

Modulo di contatto
Il modulo di contatto viene utilizzato per permetterti di inviare email al mio indirizzo. I dati che vengono raccolti sono: nome del mittente, indirizzo email del mittente, oggetto dell’email e contenuto scritti dal mittente. I dati vengono conservati presso servizi di posta elettronica in rete e supporti locali protetti da sistemi di sicurezza aggiornati.

Cookie
Se lasci un commento su questo sito, puoi scegliere di salvare il tuo nome, indirizzo email e sito web nei cookie. Sono usati per la tua comodità in modo che tu non debba inserire nuovamente i tuoi dati quando lasci un altro commento. Questi cookie dureranno per un anno.

Se hai un account e accedi a questo sito, verrà impostato un cookie temporaneo per determinare se il tuo browser accetta i cookie. Questo cookie non contiene dati personali e viene eliminato quando chiudi il browser.

Quando effettui l’accesso, verranno impostati diversi cookie per salvare le tue informazioni di accesso e le tue opzioni di visualizzazione dello schermo. I cookie di accesso durano due giorni mentre i cookie per le opzioni dello schermo durano un anno. Se selezioni “Ricordami”, il tuo accesso persisterà per due settimane. Se esci dal tuo account, i cookie di accesso verranno rimossi.

Se modifichi o pubblichi un articolo, un cookie aggiuntivo verrà salvato nel tuo browser. Questo cookie non include dati personali, ma indica semplicemente l’ID dell’articolo appena modificato. Scade dopo 1 giorno.

Contenuto incorporato da altri siti web
Gli articoli su questo sito possono includere contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.). I contenuti incorporati da altri siti web si comportano esattamente allo stesso modo come se il visitatore avesse visitato l’altro sito web.

Questi siti web possono raccogliere dati su di te, usare cookie, integrare ulteriori tracciamenti di terze parti e monitorare l’interazione con quel contenuto incorporato, incluso il tracciamento della tua interazione con il contenuto incorporato se hai un account e hai effettuato l’accesso a quel sito web.

Con chi condivido i tuoi dati
Dati quali nome e indirizzo email potrebbero confluire in elenchi di contatti inseriti in servizi di terze parti per consentire l’invio di newsletter, per realizzare email marketing, social media marketing e promozioni online su altri canali analoghi. I commenti dei visitatori possono essere controllati attraverso un servizio di rilevamento automatico dello spam. Comunque nomi e indirizzi email utilizzati presso tali servizi non verranno mai resi pubblici. In qualsiasi momento puoi chiedere la cancellazione o l’aggiornamento dagli elenchi di contatti tramite l’invio di un email al mio indirizzo.

Per quanto tempo conservo i tuoi dati
Se lasci un commento, il commento e i relativi metadati vengono conservati a tempo indeterminato. È così che posso riconoscere e approvare automaticamente eventuali commenti successivi invece di tenerli in una coda di moderazione.

Per gli utenti che si registrano sul sito (se presenti), memorizzo anche le informazioni personali che forniscono nel loro profilo utente. Tutti gli utenti possono vedere, modificare o cancellare le loro informazioni personali in qualsiasi momento (eccetto il loro nome utente che non possono cambiare). Gli amministratori del sito possono anche vedere e modificare queste informazioni.

Quali diritti hai sui tuoi dati
Se hai un account su questo sito, o hai lasciato commenti, puoi richiedere di ricevere un file esportato dal sito con i dati personali che ho di te, compresi i dati che mi hai fornito. Puoi anche richiedere che cancelli tutti i dati personali che ti riguardano. Questo non include i dati che sono obbligato a conservare per scopi amministrativi, legali o di sicurezza.

Come proteggo i tuoi dati
I dati che vengono raccolti sono: nome del mittente, indirizzo email del mittente, oggetto dell’email e contenuto scritti dal mittente. I dati vengono conservati presso servizi di posta elettronica in rete e supporti locali protetti da sistemi di sicurezza aggiornati.

Requisiti di informativa normativa del settore
I dati vengono trattati secondo il regolamento dell’Unione Europea in materia di trattamento di dati personali e privacy n. 2016/679 altrimenti conosciuto con la sigla GDPR.

Titolare del trattamento dei dati
Vandezande Philippe

Blog
Philippe Vandezande - Cura del Verde
Menu

Call Now